Concorso allievi Guardia di Finanza: 965 posti nel 2019

Sul sito della Guardia di Finanza sono stati pubblicati i dettagli del nuovo concorso per 965 allievi finanzieri per l’anno 2019.

Quanti sono i posti e come sono suddivisi?

676 posti sono riservati ai volontari delle Forze armate, 263 ai civili e 26 ai civili in possesso del patentino di bilinguismo.

Come viene svolto il concorso?

Lo svolgimento del concorso comprende:

  • prova scritta, consistente in un questionario a risposta multipla;
  • prove di efficienza fisica;
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica;
  • accertamento dell’idoneità attitudinale;
  • valutazione dei titoli.

Requisiti di età

Possono partecipare al concorso i cittadini italiani che abbiano, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda, compiuto il 18° anno e non abbiano superato il giorno di compimento del 26° anno di età. Il limite anagrafico massimo così fissato è elevato di un periodo pari all’effettivo servizio militare prestato e, comunque, non superiore a tre anni per coloro che, alla data del 6 luglio 2017, svolgevano o avevano svolto servizio militare volontario, di leva o di leva prolungato.

Come compilare la domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata esclusivamente mediante la procedura telematica disponibile sul portale attivo all’indirizzo https://concorsi.gdf.gov.it, seguendo le istruzioni del sistema automatizzato, entro le ore 12:00 del 27 maggio 2019.

E’ importante attivare una casella PEC (Posta Elettronica Certificata) prima di procedere con la domanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *