L’Istituto universitario salesiano Torino apre uno sportello per il sovraindebitamento

IUSTO – Istituto Universitario Salesiano Torino Rebaudengo, amplierà lo sportello “Supera il gap” (Supporto alle persone che affrontano il gioco d’azzardo patologico). Lo sportello, nato nel 2015, offrirà un’attività di consulenza legata al sovraindebitamento.

La Legge 3 2012 “Disposizioni in materia di usura e di estorsione, nonche’ di composizione delle crisi da sovraindebitamento” supporta quanti si trovano in una situazione di permantente squilibrio finanziario, introducendo alcuni strumenti per rinegoziare il proprio debito ed ottenere l’esdebitazione.

“Per arginare questo fenomeno – si legge in una nota – nasce lo sportello per il supporto contro il sovraindebitamento, proprio in un territorio della città, la circoscrizione 6, particolarmente colpito da questa problematica”.

“Il servizio – prosegue la nota – è finalizzato a fornire accoglienza, informazioni e sostegno alle persone in condizione di sovraindebitamento e ai loro familiari e a indirizzarle alle risorse presenti sul territorio (fondazioni antiusura, organismi di composizione della crisi da sovraindebitamento…)”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *